ATTENZIONE! dichiarazione sulla privacy - GDPR
 
ad ora questo sito non fa uso di cookie, L'Aprisogni non registra preferenze o dati di navigazione di alcun tipo e pertanto non può cederli a terze parti.
 
 
ATTENTION! privacy - GDPR statement
 
at this time this site do not use cookies, L'Aprisogni do not register any type of preferences or navigation data and then cannot transfer it to third parts.

Burattini di Sera... 2021

causa covid-19 - PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA! -
la prenotazione NON viene curata da L'Aprisogni - i riferimenti verranno inseriti più sotto
venerdì 02 luglio ore 21:00 Roncade - Frazione Musestre (Tv)
piazza Europa
(in caso di maltempo: Chiesa antica di San Cipriano)
LA LAMPADA DI ALADINO
Compagnia "L'APRISOGNI" (Tv)
per prenotazione chiama 328 5997702 o scrivi a prolocoroncade@gmail.com
 
"Tanti anni fa, in un paese lontano, lontano, al di là di sette mari c'era un deserto giallo...
Dentro una caverna buia (e puzzolente) due loschi individui consultano una sfera fatata.
Le sfortune e le fortune del ragazzo Aladino hanno inizio qui, il gioco che lo lega alla lampada dei desideri si dipana lungo tutto il racconto..."
Il bel testo letterario è stato rielaborato con pieno spirito burattinesco, senza appendici "melassose", in oscillazione fra il mistero e gli aspetti quotidiani. Quelli del- la vita che si muove e parla dentro e fuori la porta di casa; il tutto ben condito di ironia!
In fin dei conti Aladino potrebbe essere te, o lui, o lei o... me. Chi non ha desideri? E se si potessero realizzare? Come?
Ve lo diremo...
 
sabato 04 luglio ore 18:00 Morgano - Casa Respiro (Tv)
via Munara, 4
(in caso di maltempo: stesso luogo)
I TRE PORCELLINI
Compagnia "L'Aprisogni" (Tv)
(in attesa dei riferimenti per le prenotazioni)
 
Perché abbiamo scelto questa fiaba? Ecco perché...
ci faceva gioco. Nei personaggi che si aggirano dentro e fuori baracca sono andati ad abitare caratteri, nevrosi, abilità e sconfitte che stanno nel paesaggio umano che ci circonda. E, a dire la verità, porcelli ed umani si somigliano.
Inizia lo spettacolo, ma una rumorosa signora si impossessa del palco con un carretto ed inizia a pubblicizzare la sua merce. Lei prima tenta di rifilare al pubblico i suoi “introvabili articoli”, poi i porcellini la coinvolgono nelle loro beghe e non la mollano più. Le casette sono sempre tre, ma rivestono funzioni... come dire... diverse dalle originali. Il tenebroso lupo Malachia (il più schifoso che ci sia), incubo dei sogni porcelleschi, si scontra con la diabolica creatività di porcel Timoteo. Alla fine dobbiamo fargli perfino da dentisti e da garanti dei suoi diritti.
Ma come va a finire?... Ma, BENE NATURALMENTE. Vedere per credere!
 
sabato 04 luglio ore 21:00 Morgano - Casa Respiro (Tv)
via Munara, 4
(in caso di maltempo: stesso luogo)
ARLECCHINO E LA STREGA ROSEGA RAMARRI
Compagnia "Paolo Papparotto Burattinaio" (Tv)
(in attesa dei riferimenti per le prenotazioni)
 
In campo della Misericordia la vita si svolge tranquilla tra la locanda di Colombina e la casa del mercante Pantalone. Questi è in trepida attesa che arrivi finalmente al porto La dolce Marianna, il suo Galeone carico di mercanzie dall’oriente. Si presenta però il Capitano Latrouffe, che mette in atto un piano diabolico per impadronirsi di tutti i suoi averi. Pantalone viene creduto morto da Arlecchino, Brighella e Colombina, ma in realtà viene salvato dalla Pantegana Dorabella. Tutti insieme troveranno il modo, con l’aiuto di diavoli e diavoloni e naturalmente dei bambini, di vendicarsi della truffa del capitano.
 
mercoledì 14 luglio ore 21:00 San Polo di Piave (Tv)
piazza D'Aviano
(in caso di maltempo: lo spettacolo verrà recuperato il 4 agosto)
LO STRANO ESPERIMENTO DEL DOTTOR PINKERTON
Compagnia "L'Aprisogni" (TV)
per le prenotazioni: verrà fatta una registrazione in loco prima dell'ingresso allo spettacolo
 
Il dottor Erasmo Pinkerton, genio della medicina e studioso illustre, è all’opera nel suo laboratorio: sta sperimentando preparati dalle ricette complesse e dagli effetti prodigiosi.
Come accade spesso ai grandi uomini, egli è timidissimo, distratto e terribilmente smemorato. Tanto da aver completamente dimenticato la visita imminente della splendida Penelope, suo travolgente amore dai capelli rossi... che sta per arrivare accompagnata dalla terribile futura suocera Sidonia.
Come potrà il nostro Pinkerton convincere la vecchia arpia di essere lo sposo ideale per la formosa Penelope?
 
lunedì 02 agosto ore 21:00 Casale sul Sile (Tv)
Parco Delle Vecchie Pioppe
(in caso di maltempo: Auditorium Scuola Elementare Gianni Rodari)
LEGNI, DIAVOLI, VECCHIETTE... STORIE DI MARIONETTE
Compagnia "Giorgio Gabrielli" (Mn)
(in attesa dei riferimenti per le prenotazioni)
 
In questo suggestivo spettacolo viene proposto il percorso che compie un artista per giungere alla creazione della marionetta e della sua animazione: dall’idea all’invenzione dell’oggetto, alla sua realizzazione, al meccanismo per darle l’anima, percorrendo il vario e fantastico mondo del Teatro di Figura.
L’artigiano-marionettista spiega le ragioni per le quali fin dai tempi remoti, l’uomo ha utilizzato fantocci per le proprie rappresentazioni e svela al pubblico i segreti del mestiere facendo scoprire tecniche, materiali, abilità e segreti dell’affascinante mondo dei personaggi animati. Le proiezioni dei giganti, L’Angiolino, Il diavolo dei campi, Gran concerto sono solo alcuni dei microspettacoli che il marionettista presenterà al pubblico. Tutto ciò avviene nella prospettiva di creare una forte interazione tra l’attore e il pubblico, che può così partecipare direttamente a ciò che avviene sul palcoscenico, sentendosi libero di dialogare e di apportare un contributo attivo all’evoluzione dello spettacolo.
 
venerdì 06 agosto ore 21:00 Casale sul Sile (Tv)
Parco Delle Vecchie Pioppe
(in caso di maltempo: Auditorium Scuola Elementare Gianni Rodari)
CAPPUCCETTO ROSSO
Compagnia "L'Aprisogni" (Tv)
(in attesa dei riferimenti per le prenotazioni)
 
E chi non la conosce? E' la mamma di tutte le fiabe!
Proprio perché tutti la sanno, noi ci siamo presi delle licenze...
A partire dall'oleografia ottocentesca, percorrendo i sentieri del bosco e del sorriso all'angolo della bocca, potremo giungere a solidarizzare con il lupo... Attraverso una divertita, acidula reinterpretazione il gioco a “triangolo” fra la narratrice, il pubblico ed i burattini in baracca, farà nascere la magia sottile che può trasformare un testo letto nella “propria storia”.
E dunque: “C’era una volta... non ci sarà qualcuno di voi che ha paura del lupo cattivo, vero?
 
giovedì 03 settembre ore 21:00 Silea (Tv)
Parco Dei Moreri via Giuseppe Mazzini
in caso di maltempo: in attesa di definizione
HANSE E GRETEL NEL BOSCO DI CITTÀ
Compagnia "L'Aprisogni" (Tv)
info e prenotazioni presso la Biblioteca dei "Liberi pensatori" via Don Minzoni, 14, Silea tel 0422-365762 biblioteca@comune.silea.tv.it fb: Biblioteca Silea
 
C’era una volta... anzi, stavolta, si dirà, una mamma, non molto tempo fa.
E il papà? No, il papà no.
In questa fiaba non si vede.
Vive da un’altra parte.
Al giorno d’oggi, succede...
E dunque questa mamma ha due figli: Hansel e Gretel, gemelli.
Abbastanza bravi e abbastanza belli.
E un lavoro senza orari, e pure con gli straordinari, e un cellulare che squilla, e un capufficio che strilla.
E poi la casa da sistemare, le spese da fare, le bollette da pagare, l’auto da riparare, la lavatrice da cambiare...
Avrete capito, insomma, che non ha un attimo di quiete, questa povera donna!
E così succede che lei, di frequente, dimentichi in giro i figli, fatalmente: a letto sotto le lenzuola, nel cortile della scuola, dietro il banco in libreria, sotto il ponteggio in carrozzeria, nel parcheggio del supermercato dopo avere il conto pagato.
I due bambini, ormai organizzati, usando il GPS son sempre rientrati.
Ma un giorno Hansel, giocando col telefonino, lo scarica del tutto, mannaggia, quel furbino!
Camminano, camminano, camminano insieme i due fratelli, e ormai fa buio e non si vedono cartelli.
Soltanto un bosco grande e un luogo sconosciuto, e in fondo in fondo in fondo un lumicin sperduto...
 
giovedì 09 settembre ore 21:00 Silea (Tv)
Parco Dei Moreri via Giuseppe Mazzini
in caso di maltempo: in attesa di definizione
DI LÀ DAL MARE
Compagnia "Ortoteatro - Walter Broggini" (Pn - Va)
info e prenotazioni presso la Biblioteca dei "Liberi pensatori" via Don Minzoni, 14, Silea tel 0422-365762 biblioteca@comune.silea.tv.it fb: Biblioteca Silea
 
Compagnia "Ortoteatro - Walter Broggini" (Pn – Va) L’uomo sulla spiaggia scruta l’orizzonte e immagina luoghi lontani, pervaso da quel desiderio di scoprire l’ignoto che esiste da quando esiste l’umanità e che ci rende nomadi, in un continuo andare e venire, come incessante è l’onda del mare che va e viene sulla spiaggia. Poi l’uomo si appisola e la sua immaginazione segue la corrente. Inizia così un viaggio alla scoperta di luoghi indefiniti e misteriosi, nei quali incontrare altre culture, altri stili di vita, altri valori, usi e costumi. Un viaggio di conoscenza e di condivisione, in cui scambiarsi cibo, per il corpo e per la mente. Il vagare onirico diventa occasione per raccontare piccole storie, divertenti e bizzarre, narrate ognuna in modo diverso, miscelando narrazione, burattini, marionette e pupazzi; una varietà di tecniche d’animazione che fa il paio con la varietà di incontri e di racconti che l’uomo della spiaggia farà nel suo peregrinare via mare.