Amazing Slider

Il Castello di Tremalaterra

commedia avventurosa per burattini in un atto; incantesimi e misteri comici

Produzione: “L’APRISOGNI”
Di e Con: Paolo Saldari
Regia: Cristina Cason
Allestimento: “L’APRISOGNI”
Durata: 50 minuti circa
FAascia d'età: da 5 a 100 anni
Tecnica: burattini a guanto in legno scolpito e dipinto in baracca
ESIGENZE TECNICHE: spazio sul piano m. 4x4; altezza minima m. 2,70; 2,5 Kw; 220 volt; buio consigliabile ma non indispensabile; pubblico a sedere ad almeno m. 3 di distanza; montaggio 2 ore, smontaggio 1,30 ora
LA STORIA:
La bella Rosina è al settimo cielo: il suo fidanzato Alphonso De Maria Gonzales y Gonzales finalmente è venuto a chiederla in sposa. Tutti i suoi sogni si realizzeranno: castelli, ville, gioielli, feste e l’amore di Gonzales (Olè!), Alphonso (Olè!) sta trattando con la vecchia Sidonia, brutta e tirchia madre di Rosina, le condizioni “economiche” del matrimonio... mentre Rosina origlia alla tenda del salotto.
 
Potenze malefiche e forze infernali però vanno preparando il loro piano... L’oscuro mago di Tremalaterra, col favore della notte, si introduce in casa e, aiutato dal proprio riluttante servo Ernesto, rapisce Rosina!!! Un pugnale infisso nello specchio della bella porta un tremendo messaggio: la vecchia Sidonia, dovrà pagare mille monete d’oro a riscatto della figlia, la quale sarà altrimenti oggetto di un disgustoso maleficio...
 
Toccherà a Sisto e Miseria, bistrattati servi di Sidonia, l’arduo compito di liberare la giovane. Fra scheletri innamorati, segugi infernali, bastonate e magie, risolveranno la situazione ed alla fine anche loro potranno... eh, no, volete che ve lo raccontiamo tutto? Venitelo a vedere!
 
 
PERSONAGGI IN ORDINE DI APPARIZIONE:
  • La bella Rosina: ha studiato a Madrid, dove ha imparato a dire Olè! (e basta) ed ha scoperto la biancheria ricamata e “Alphonsino”!
  • La vecchia Sidonia: più tirchia di una cinghia tirata e rinsecchita come una prugna della California.
  • Alphonso De Maria Gonzales Y Gonzales: giovane, ricchissimo e longilineo rampollo di nobile schiatta spagnola, disposto a (quasi) tutto per sposare Rosina la bella.
  • Il mago Di Tremalaterra: chiamato così per la sua capacità di emettere malvagie onde di magia nera.
  • Ernesto: puzzolente servo poco entusiasta del mago e permanentemente terrorizzato. Beh, le conseguenze... si sentono!
  • Sisto: servo di Sidonia dal passato torbido e dall’aspetto tenebroso; in caso di emergenza... abbaia!
  • Miseria: il vero misconosciuto eroe, fratello di Sisto. Fifone all’apparenza, al momento giusto, è un vero guerriero.
  • Morticchia: governante e guardiana del castello di Tremalaterra. Romantica scheletrina a caccia dell’anima gemella: ma quante proposte... non riesce a decidersi...!
  • Bartolo, segugio infernale: temibile e feroce, ha un debole per i biscotti!